Programma

Dal 10 al 30 novembre 2014 la BIENNALE ENOGASTRONOMICA FIORENTINA propone in locali, ristoranti, piazze e palazzi storici di Firenze e dintorni un calendario ricco di incontri, spettacoli, itinerari del gusto, mercati, degustazioni, aperitivi, cene e convegni, con un occhio attento anche alla solidarietà.

Oltre ai singoli eventi che giorno dopo giorno animeranno il programma della rassegna per l’intera durata della stessa si svolgerà l’iniziativa UN PIATTO TIPICO AL RISTORANTE: nei ristoranti fiorentini la possibilità di riscoprire alcuni “piatti della memoria”, preparazioni e ricette legate alla tradizione culinaria cittadina in molti casi ormai introvabili.

Fra le iniziative torna anche IL GELATO DELLA BIENNALE, con alcuni dei più noti mastri gelatieri fiorentini riuniti nell’Associazione Gelatai in Piazza impegnati nella realizzazione del “Gusto Biennale”: una nuova golosa creazione ispirata al periodo che potrà essere assaporata per tutta la durata della rassegna.

Durante la Biennale Enogastronomica saranno esposte opere a tema “alimentare” di  Antonio Lo Pinto, scultore e pittore fiorentino, che ha realizzato alcune sculture in marmo a tema gastronomico. In particolare verranno esposte due opere dedicate alla carne, piú precisamente a un’icona della cucina fiorentina: la bistecca e la costata, realizzate in marmo rosso di Francia per la polpa e in bianco di Carrara per il grasso. La pittura del cibo si fa tridimensionale e utilizzando il marmo, materiale nobile della scultura, l’artista Lo Pinto fornisce un saggio quasi iperrealista del famoso piatto fiorentino. Una analogia tra carne cruda e fredda e marmo freddo e monumentale. Un monumento alla carne e ai suoi numerosi rimandi: carne animale e carne umana, il sacrificio della bestia per il godimento dell’uomo. Il marmo come materiale perenne e la carne come materia deperibile e fragile.

IMG_0032[1]

Autore: Antonio Lo Pinto
Titolo: Carne
Anno: 2008
Materiali: marmo rosso di Francia, marmo di Carrara
Misure: cm 45 x 30 x 35 h

 

CALENDARIO DEGLI EVENTI

LUNEDI’ 10 NOVEMBRE

logo senza scrittaA PRANZO CON I SANTI
Location: Sede Caritas – P.zza SS. Annunziata
Orario: 13.00
Descrizione Evento: Appuntamento benefico per i bisognosi della Caritas Firenze. I ragazzi dell’Istituto Alberghiero IPSSAR Buontalenti di Firenze prepareranno un pranzo speciale per gli ospiti della mensa di P.zza SS Annunziata.

logo senza scrittaDONPASTA IN “ARTUSI 2.0”
Location: Spazio Alfieri – Via dell’Ulivo 6
Orario: 19.30

 

logo senza scrittaINAUGURAZIONE BIENNALE ENOGASTRONOMICA 2014
Location: Spazio Alfieri – Via dell’Ulivo 6
Orario: 20.15

 

logo senza scrittaDEGUSTAZIONE “CHIANTI COLLI FIORENTINI DOCG”
Location: Spazio Alfieri – Via dell’Ulivo 6
Orario: 20.45

 

logo senza scrittaPROIEZIONE DEL FILM “SMETTO QUANDO VOGLIO” DI SYDNEY SIBILIA
Location: Spazio Alfieri – Via dell’Ulivo 6
Orario: 21.30
Descrizione evento: presenta Claudio Carabba, ospite Valerio Aprea.

VENERDI’ 14 NOVEMBRE

logo senza scrittaIL BUFFET DI PROCOPIO: “A TAVOLA CON IL GELATO”
Location: Tepidarium del Roster (Giardino dell’Orticoltura) – Via Vittorio Emanuele II, n. 1 – Via Bolognese, 17
Orario: 20.30
Ingresso: €35.00. Per partecipare prenotare via email a info@firenzespettacolo.it indicando nome, cognome e tel. Info tel. 055 212911. Riceverete risposta scritta.
Descrizione evento: Una cena diversa, con un menù inedito, ispirato dal gelato e firmato nei suoi molteplici gusti dai GELATIERI ARTIGIANI FIORENTINI, l’associazione di Confesercenti presieduta da Vetulio Bondi.
Il Buffet di Procopio è un progetto unico nel suo genere, che deve il nome all’ideatore del Gelato stesso, Francesco Procopio dei Coltelli. L’idea è presentare il gelato in versione dolce e salata, in abbinamento a piatti della tradizione enogastronomica, reinterpretandone così il concetto ordinario e ponendolo in una inedita e inusuale chiave di degustazione. Intriganti e gustosi abbinamenti vanno dunque in tavola, complice l’estro di Luca Cai, noto chef dell’Osteria Tripperia Il Magazzino, le carni scelte della pregiata Macelleria Manetti e i salumi di Cinta Senese di Renieri, il pane di Panlory e i vini del Consorzio Chianti Colli Fiorentini. Il menù prevede: Crostino con gelato di salsiccia di cinta senese e cipolla glassata; Rocher e gelato all’aceto balsamico; Olio Toscano IGP e pinzimonio e verdure di stagione; Pennetta pomodoro gelato cacio e pepe; Riso ai funghi gelato di nipitella; Tagliata fritta acciugata e gelato all’aglio; Scamerita di cinta senese in tegame e gelato alla caponata; Castagnaccio gelato; Assaggio gelato al gusto della Biennale.
Evento in collaborazione con Firenze Spettacolo e Degustation – www.gelatainpiazza.it – www.promowine.it – www.firenzespettacolo.it.

 

SABATO 15 NOVEMBRE

logo senza scrittaELBA TASTE – SAPORI DELL’ELBA. “Mare, terra, persone…una cultura da assaporare”.
Location: Tepidarium (Giardino dell’Orticoltura) – Via Vittorio Emanuele II, n. 1 – Via Bolognese, 17
Orario: 12.00 – 24.00
Ingresso: libero e gratuito
Descrizione evento: Una giornata che vuole rappresentare le produzioni e la cucina elbana attraverso la presentazione/degustazione dei prodotti e la realizzazione di alcuni show cooking da parte di cuochi elbani che presenteranno ricette tipiche sia tradizionali che reinterpretate.
All’Isola d’Elba troviamo degli ottimi vini prodotti con vitigni autoctoni quali il Sangioveto, l’Ansonica, il Procanico, il Moscato. L’eccellenza è rappresentata dall’Aleatico, unica DOCG passita della Toscana. L’Elba ha un’altra eccellenza nella Palamita sott’olio, presidio Slow Food, che sta riscuotendo un grande successo, così come la produzione di olio extravergine, la produzione di miele pregiato, la riscoperta di dolci della tradizione locale, le marmellate, le conserve di verdure e le erbe aromatiche o prodotti nuovi per il territorio quali la birra artigianale.
Saranno presenti le aziende: Azienda Agricola Arrighi: vini – Porto Azzurro; Azienda Agricola Mazzarri: vini – Lacona; Azienda Agricola Sapereta: vini – Capoliveri; Azienda Agricola La Fazenda: vini – Capoliveri; Azienda Agricola Terre del Granito: vini – Campo nell’Elba; Azienda Agricola La Galea: vini – Campo nell’Elba; Elba Nostrale: Aleatico e miele – S.Piero, Marina di Campo Elba Magna: Dolci tradizionali artigianali – Lido di Capoliveri; Elba in un Barattolo: Conserve di pesce – Capoliveri; Birra dell’Elba: Birra artigianale – Rio nell’Elba; Azienda Agricola Bio Il Lentisco: Olio, miele, confetture – Porto Azzurro; Azienda Agricola Bio Il Poggetto: Erbe aromatiche – Portoferraio.
Saranno presenti i cuochi: Massimo Poli Ristorante La Taverna dei Poeti – Capoliveri; Leandro Carotenuto Ristorante L’Affrichella – Marciana Marina; Mirko Lanari Ristorante Hotel Belmare – Patresi (Marciana); Marco Olmetti Osteria Locanda Cecconi – Porto Azzurro; Giuseppe Sisillo Ristorante Agriturismo L’Amandolo – Cavo (Rio Marina); Panificio Il Cantuccio – Portoferraio.

 

PAROLE A TAVOLA – PAR.A.TA
logo senza scrittaLocation: Tepidarium (Giardino dell’Orticoltura) –Via Vittorio Emanuele II, n. 1 – Via Bolognese, 17

Orario: 16.45 – 20.30
Descrizione evento: Un’iniziativa che riunirà alcuni autori di libri che con approcci diversi raccontano l’universo del cibo: guide, racconti, saggi, manuali pubblicati negli ultimi mesi; che vanno ad arricchire un panorama editoriale sempre più pieno di titoli che ci aiutano a conoscere i molteplici aspetti del mondo dell’alimentazione, del buon bere, del piacere della tavola.  www.paroleatavola.it

 

DOMENICA 16 NOVEMBRE

logo senza scrittaLIFE OF WINE: VIAGGIO NELLE ETA’ DEL VINO
Location:  Tepidarium (Giardino dell’Orticoltura) – Via Vittorio Emanuele II, n. 1 – Via Bolognese, 17
Orario: Degustazione: ore 11-19; Barbecue Party: dalle ore 20.30 alle 23.30

Ingresso: Degustazione, €20.00 intero; €15.00 prezzo per Soci AIS, Fisar, Onav e Slow Food; la degustazione sarà gratuita per enotecari e ristoratori, dietro presentazione del biglietto da visita. Barbecue Party €25.00 (prenotazione consigliata marco@studioumami.com); degustazione + Barbecue Party €30.00

Descrizione evento: Alla sua terza edizione, un evento unico ideato e organizzato da Studio Umami che accende i riflettori sul connubio “vino-tempo” attraverso un’esperienza senza eguali: l’assaggio di annate storiche, ormai irreperibili sul mercato. Ai banchi di assaggio presieduti dai produttori un parterre di grandi protagonisti del panorama vinicolo toscano e nazionale: ogni azienda porterà in assaggio della sua etichetta più rappresentativa l’ultima annata in commercio e due vecchie annate, un viaggio nel tempo per capire come il vino evolve e si completa con il passare degli anni. A partire dalle 20.30 i vini, serviti da sommelier della Fisar Firenze, daranno vita ad un altro momento di incontro e confronto: un Barbecue Party con primi piatti, contorni e selezione di salumi e carni del Salumificio Gerini di Pontassieve (FI). Il tutto accompagnato da sottofondo live di musica swing. Info: www.lifeofwine.it.

 

LUNEDI’ 17 NOVEMBRE

logo senza scrittaVINO, DONNE E PASSIONI
Location: Spazio Alfieri – Via dell’Ulivo 6
Orario: 19.30 – 20.30

 

 

logo senza scrittaDEGUSTAZIONE DEL CHIANTI RUFINA DOCG
Location: Spazio Alfieri – Via dell’Ulivo 6
Orario: 20.30 – 21.30

 

 

logo senza scrittaCENA PER LE ATTIVITA’ COMMERCIALI DI GENOVA E CARRARA
Location: Tepidarium (Giardino dell’Orticultura) – Via Vittorio Emanuele II, n. 1 – Via Bolognese, 17
Orario: 20.00 – 23.30

 

 

Plogo senza scrittaROIEZIONE DEL FILM “ZORAN IL MIO NIPOTE SCEMO” DI MATTEO OLEOTTO
Location: Spazio Alfieri – Via dell’Ulivo 6
Orario: 21.30

 

 

MARTEDI’ 18 NOVEMBRE

 

logo senza scrittaROCK, GOAL E WINE: 6 vini per 6 goal, accompagnati da 6 canzoni
Location: Tepidarium (Giardino dell’Orticoltura) – Via Vittorio Emanuele II, n. 1 – Via Bolognese, 17
Orario: 20.00 – 22.30
Ingresso: libero e gratuito
Descrizione evento: Partecipano Benedetto Ferrara e Leonardo Romanelli. Benedetto Ferrara si esprime attraverso le sue passioni: la musica ed il calcio, in una serata dove il vino accompagnerà i goal più appassionanti con una colonna sonora d’eccezione.
Allieteranno la serata i salumi della storica Azienda Gerini di Pontassieve e i vini dell’azienda Ruffino di Pontassieve.

 

 

GIOVEDI’ 20 NOVEMBRE

logo senza scrittaGOD SAVE THE WINE, GUIDA GOLOSA
Location: Tepidarium (Giardino dell’Orticoltura) – Via Vittorio Emanuele II, n. 1 – Via Bolognese, 17
Orario: 19.30 – 23.30
Ingresso: Prenotatevi in anticipo, ai primi 50 prenotati in regalo la guida di Firenze Spettacolo FIRENZE & TOSCANA GOLOSA. Per prenotazioni: info@firenzespettacolo.it – riceverete conferma scritta; per info: 055 2675189. 25€: tutte le degustazioni, assaggi, light dinner and more!
Descrizione Evento: Il festival God Save The Wine incontra “La Città Golosa” nell’ambito della Biennale Enogastronomica Fiorentina 2014. Un evento sognato da tempo: unire tanti vini da provare e sperimentare con il meglio che la nostra golosissima città ci offre. Il menù prevede: i crostini toscani e la galantina di pollo del Galanti, le zuppe e le minestre di Burde, la pasta artigianale del Pastifico Fabbri di Strada in Chianti, i fagioli all’olio della Fattoria di Maiano, i salumi di cinta senese di Renieri, la schiacciata e il pane di Pane e Cioccolata di Marco Michelassi, gli assaggi di dolci dell’Acqua al 2, I Biscotti delle Nonne di San Frediano del Dolcemporio di Alfredo Cozzi, il Gelato del Magnifico e altre delizie dei Gelatieri Artigiani Fiorentini, la cioccolata di Amedei, i cantuccini della Pasticceria Maggini di Santino Cannamela. Il cibo incontrerà altrettanti vini speciali selezionati per l’occasione da Andrea Gori: CHAMPAGNE LAURENT PERRIER di Tour sur Marne (Champagne Laurent Perrier Brut L-P, Champagne Laurent Perrier Cuvée Rosé. CHAMPAGNE PHILIPPE GONET di Le Mesnil sur Oger (Champagne Philippe Gonet Brut Reserve, Champagne Philippe Gonet Brut Signature Blanc de Blancs, Champagne Philippe Gonet 3201 Pas Dosè, Champagne Philippe Gonnet Brut Roy Soleil Blanc de Blancs Grand Cru). GIORGI OLTREPO’ PAVESE (Gran Cuvèe 1870 Storica Metodo Classico, Il Bandito Riesling OP DOC 2010, Moscarosa Dolce IGT Provincia di Pavia, Clilele Rosso OP Doc 2011, Crudo Giorgi Velato). IL GRILLESINO (Battiferro Morellino di Scansano DOCG 2013, Morellino di Scansano Riserva DOCG 2011, Sangiovese Maremma DOC 2013). PANZANELLO di Panzano in Chianti, FI (Chianti Classico Panzanello 2012, Chanti Classico Riserva Panzanello 2010, Manunzio Igt Toscana 2010, Vindea Limited Edition Igt Toscana 2006, Grappa Rosa di Panzanello). 1701 FRANCIACORTA (Cuvèe Première, Vintage 2009). ELBA TASTE – Sapori dell’Isola d’Elba (La Fazenda Dressel Elba bianco doc 2013, Efebo Elba rosso doc 2012, Aleatico passito dell’Elba docg 2012, Moscato passito dell’Elba doc 2012, Mazzarri Elba Bianco doc 2013, Vigna Nuova Elba Rosso doc 2013, Feluca – Eba Bianco Passito 2013, Sapereta Vigna Tea Elba Biancodoc 2013, Aleatico passito dell’Elba docg 2013, Moscato passito dell’Elba doc 2013, Arrighi Tresse – Toscana IGT Rosso 2011, Centopercento Elba rosso doc 2013, V.I.P.: Toscana I.G.T Bianco 2013, Silosò: Elba Aleatico D.O.C.G 2013). CAPALBIO È VINO (Tenuta Monteti – Strada della Sgrilla 6, Capalbio, GR; Monteti 2010 Igt Toscana; Caburnio 2010 Igt Toscana; www.tenutamonteti.it/; Il Ponte – Strada Carige Alta, 15 Capalbio, GR; T-Lex Ansonica DOC 2013; T-Lex Capalbio DOC 2012; Balto IGT Toscana 2010; www.agricolailponte.com; La Vigna sul Mare, Pescia Fiorentina – Capalbio, GR; GuidMoro Syrah 2012; Almar – Rosato spumante brut; Pietro Nero Cabernet Sauvignon 2011; www.lavignasulmare.it; Celler del Gat Capalbio, GR; Malakai 2013; Syrah Sangiovese e Cabernt franc; Cinquevite 2012 Sangiovese, Cabernet Franc, Syrah e Alicante Bouschet; www.cellerdelgat.com; Il Cerchio, Via Valmarina 24, Capalbio, GR; Ansonica Costa dell’Argentario D.O.C. 2013; Valmarina, Sangiovese Maremma Toscana D.O.C. 2012; Tinto, Alicante Maremma Toscana D.O.C. 2011; www.ilcerchiobio.it). PRATESI di Carmignano, PO (Barco Reale di Carmignano Locorosso DOC 2012; Chianti DOCG 2013; Carmignano DOCG 2012; Il Circo Rosso Carmignano Riserva 2011; Carmione IGT Toscana 2012). DISTILLERIA UMBERTO BONOLLO di Mestrino, PD (Grappa OF Amarone Barrique; Amaro Of; Grappa OF Ligneum Prosecco; Grappa OF Prosecco). ARNALDO CAPRAI di Montefalco, PG (Grecante Colli Martani Grechetto DOC 2013; Cuvèe Secrete 2013; Montefalco Rosso DOC 2012; Montefalco Rosso Riserva 2011; Collepiano Montefalco Sagrantino DOCG 2009). Un match inedito tra i sapori di Firenze e i profumi d’Italia.

 

 

Da Venerdì 21 Novembre a Domenica 23 Novembre


logo-cucinedistrada-alpha-01C
UCINE DI STRADA – BEER & STREET FOOD

Location: Tepidarium (Giardino dell’Orticoltura) – Via Vittorio Emanuele II, n. 1 – Via Bolognese, 17
Orario: 17.00 – 24.00 (venerdì), 11.00 – 24.00 (sabato), 11.00  – 21.00 (domenica)
Ingresso: libero e gratuito

La migliore tradizione del cibo di strada incontra le sorprendenti
birre artigianali per una tre giorni scandita da
assaggi, incontri, degustazioni guidate e show cooking

Sarà la suggestiva serra del Tepidarium, all’interno del Giardino dell’Orticoltura di Firenze, ad accogliere la prima edizione di “Cucine di Strada – Beer&Street Food”, che dal 21 al 23 novembre 2014, celebrerà il matrimonio tra la migliore tradizione del cibo di strada e le eccellenze birrarie nostrane e straniere.

Un’occasione unica per assaporare gustose prelibatezze realizzate sul momento da cucine esperte provenienti da ogni regione d’Italia e persino dall’estero: dagli arancini siciliani al fiorentino lampredotto, dalle olive ascolane ai tacos e burritos messicani, dalla crescia sfogliata di Urbino allo gnocco fritto modenese, dal cous cous marocchino alle porchette umbre e toscane scelte da Porchettiamo, il festival delle Porchette d’Italia. Senza escludere dolci tentazioni come le frittelle di castagne, cannoli e leccornie peruviane.

Protagonista anche la buona birra, con circa trenta birre artigianali alla spina selezionate da Fermento Birra tra affermate realtà regionali e nazionali, come Birrificio Italiano, Birra del Borgo, Olmaia, Extraomnes, Bruton, Petrognola, Menaresta, Piccolo Birrificio Clandestino, Birra Perugia, Birra Moa. Senza dimenticare la tradizione tedesca, inglese e belga presente con un corner dedicato. E se tra gli svariati colori, profumi e sapori il visitatore rischia di perdersi, ci penseranno gli stessi mastri birrai a servire e raccontare le loro creature.

Un evento animato da show cooking, per scoprire i segreti della cucina con la birra, da degustazioni guidate all’insegna del miglior abbinamento tra cibo di strada e birra, impreziosito da presentazioni ed incontri con esperti del settore.

Cucine di Strada è un evento ad ingresso gratuito (per degustare la birra necessario l’acquisto del bicchiere di vetro con tracollina a 3 euro), inserito nel programma della Biennale Enogastronomica Fiorentina 2014, organizzato da Fermento Birra e da Anna7Poste Eventi & Comunicazione.

www.cucinedistrada.it

Contatti
info@cucinedistrada.it
Cell. 392.5398191

 

Da Venerdì 21 Novembre a Domenica 23 Novembre

mercatino dei saporiIL MERCATO DEI SAPORI E DEI MESTIERI
Location: Piazza Santa Maria Novella
Orario: 9.00 – 21.00
Ingresso: libero e gratuito
Descrizione evento: Un grande mercato che abbraccerà una delle piazze più belle del centro storico fiorentino, proponendo una selezione di eccellenze enogastronomiche ed artigiane della tradizione toscana e non.

 

 

 

Programma:

Venerdì 21 Novembre

Ore 10.00/13.00 1° Concorso Leo Codacci per Scuole Alberghiere
Ore 16.00/19.00 Cake Design a cura di Rosy Sciarrone

Sabato 22 Novembre

Chef a pranzo
Ore 11.00 Rossella Rossi Da Verrazzano, Greve in Chianti
Ore 12.00 Gennaro Napolitano Freelance, Firenze

Dedicato ai bambini
Ore 15,00 Giampiero Franceschi Pasticceria Artigiana, Certaldo

Chef a confronto
Ore 16.30
Sara Conforti Osteria del Vicario, Certaldo
Enrico Panero Da Vinci Eataly, Firenze

Ore 18.00
Beatrice Segoni – Convivium, Firenze
Antonio De Ieso – Le Cinq, New York

Domenica 23 Novembre

Chef a pranzo
Ore 11.00 Lidia Rugi Perucà, San Gimignano
Ore 12.00 Jean Michel Carasso Cucinarelontano, Firenze

Dedicato ai bambini
Ore 15.00 Maria Campagna Oreste Campagna, Legri

Chef a confronto
Ore 16.30
Entiana Osmenzeza Se.sto on Arno, Firenze
Marco Stabile Ora d’Aria, Firenze

Ore 18.00
Maria Probst La Tenda Rossa, Cerbaia
Stefano Pinciaroli PS, Cerreto Guidi

Conduce Annamaria Tossani di Aspettando il TG, Italia 7

 

 

LUNEDI’ 24 NOVEMBRE

logo senza scrittaI PRODUTTORE SI RACCONTANO
Location: Tepidarium (Giardino dell’Orticoltura) – Via Vittorio Emanuele II, n. 1 – Via Bolognese, 17
Orario: 19.00 – 23.00
Ingresso: 10€
Descrizione evento: Tre produttori della Provincia di Firenze che giungono per la prima volta all’ambito riconoscimento dei Tre Bicchieri per la guida del Gambero Rosso. Alessandro Brogi, del Podere Fortuna, Marco Ferretti, dell’Azienda agricola La Querce e Filippo Rocchi dell’Azienda Castelvecchio presentano i vini vincitori nel corso di una serata durante la quale Leonardo Romanelli li stimolerà a raccontare la loro esperienza e come hanno fatto a raggiungere tale risultato. Ad accompagnare i vini, un piatto preparato proprio da
Leonardo.

Alle 19.00 presentazione del libro “La repubblica del maiale” di Rebecca Corradin, Chiare Lettere Editore.

 

logo senza scrittaDivino Commedia
Location: Spazio Alfieri via dell’Ulivo 6
Orario: 19.30 – 23.00
Ingresso: libero
Descrizione evento: ultima serata del festival Divino Commedia promosso dalla Camera di Commercio di Firenze, per una serata ricca e golosa.
Alle 19.30 presentazione dell’autore Massimo Coviello del libro ”Il cinema italiano racconta il vino. Le vigne e le tavole, le produzioni e il consumo consapevole” in compagnia di Silvana Lelli, rappresentante Enoteca Italiana di Siena.

Alle 20.30 presentazione di Leonardo Romanelli dei vini del Chianti Docg con degustazione e buffet offerto ai presenti, ed alle 21.30 presentazione e proiezione del film di Ettore Scola “C’eravamo tanto amati” alla presenza del critico Claudio Carrabba e dello scrittore Massimiliano Coviello

 

MARTEDI’ 25 NOVEMBRE

logo senza scrittaCONVEGNO “QUALE ALIMENTAZIONE PER IL PIANETA: OGM, SI O NO?”
Location: Tepidarium (Giardino dell’Orticoltura) – Via Vittorio Emanuele II, n. 1 – Via Bolognese, 17
Orario: 18.30 – 20.00
logo senza scrittaCENA DI GALA
Location: Tepidarium (Giardino dell’Orticoltura) – Via Vittorio Emanuele II, n. 1 – Via Bolognese, 17
Orario: 20.00 – 23.00

 

MERCOLEDI’ 26 NOVEMBRE

logo senza scritta

BOLLICINE DI TOSCANA
Location: Tepidarium (Giardino dell’Orticoltura) – Via Vittorio Emanuele II, n. 1 – Via Bolognese, 17

Orario: 18.30
Ingresso: 10€; (prenotazione consigliata: roberta@studioumami.com)

Descrizione evento: Un evento esclusivo, ideato e organizzato da Studio Umami, che vuole essere un omaggio alle aziende che in Toscana producono bollicine sia con Metodo Classico, sia con metodo Charmat. Una degustazione guidata dal giornalista Leonardo Romanelli farà conoscere al pubblico i vini ed i produttori di queste spumeggianti realtà: Baracchi, Casa Galli di Montalto, Castello del Trebbio, Colle Bereto, Cupelli Spumanti, Lanciola, Principe Corsini e Tenuta del Buonamico. A seguire una degustazione con i prodotti offerti da Consorzio Mortadella Bologna, Consorzio del Prosciutto Toscano Dop e Consorzio Pecorino Toscano Dop, protagonisti anche di due food show a cura di Hiroshi Tachikawa del Ristorante Zibibbo 2.0 e Simone Cipriani del ristorante Il Santo Graal di Firenze presentati dalla giornalista Roberta Perna. Servizio a cura della Fisar Firenze.

 

GIOVEDI’ 27 NOVEMBRE

 

Locandina I Cavalieri della Laguna

DOCUMENTARIO “I CAVALIERI DELLA LAGUNA”, di Walter Bencini

Location: Spazio Alfieri – Via dell’Ulivo 6
Orario: 19.30 – 22.00
Descrizione evento: “I cavalieri della Laguna si presentano”

http://www.boxofficetoscana.it/boxol/laguna.pdf

Ore 19,30 – assaggio prodotti tipici della Laguna di Orbetello, preparati dai pescatori della Cooperativa pescatori di Orbetello

Ore 20,00 – Spaghetti alla bottarga di Orbetello (presidio Slow Food)

Ore 20,30 – Proiezione documentario “THE KNIGHTS OF THE LAGOON, I CAVALIERI DELLA LAGUNA” di Walter Bencini – Doc, 100 min, ITA 2014
.
 VENERDI’ 28 NOVEMBRE

logo senza scrittaFESTIVAL DEI CUOCHI

Location:  Tepidarium (Giardino dell’Orticoltura) – Via Vittorio Emanuele II, n. 1 – Via Bolognese, 17

Orario: a partire dalle 16

Descrizione evento: A PARTIRE DALLE ORE 16, FUOCHI D’ARTIFICIO PER UNA DELLE MANIFESTAZIONI FINALI DELLA BIENNALE ENOGASTRONOMICA FIORENTINA: 6 CHEF PER UN “FESTIVAL DEI CUOCHI” CHE FARA’ DIVERTIRE E COINVOLGERE GLI APPASSIONATI DI CUCINA.
La cucina toscana reinterpretata secondo i canoni del 2014 secondo Paolo Gori della Trattoria DA BURDE di Firenze, Marco Stabile del ristorante ORA D’ARIA di Firenze, Maria Probst de LA TENDA ROSSA di Cerbaia in Val di Pesa, Deborah Corsi de LA PERLA DEL MARE di San Vincenzo, Emanuele Vallini de LA CARABACCIA di Bibbona e ANTONIO BADALAMENTI, libero battitore di Firenze. In abbinamento i vini delle Cantine Leonardo e della casa vinicola Cecchi.
La serata proseguirà fino alle 20.30, con una serie di cooking show che saranno da guardare e gustare, grazie alla perizia e alla sagacia di sei chef che hanno deciso di fornire la loro versione di ricette della tradizione riviste e ripensate secondo la loro personale vocazione. Questo è il programma della giornata
16.00 PAOLO GORI SENATORE CAPPELLI AL LAMPREDOTTO E CAVOLO NERO

16.45 MARCO STABILE PEPOSO ALL’IMPRUNETINA MODELLO MANZOTIN

17.30 MARIA PROBST LEPRE IN DOLCE FORTE BY TENDA ROSSA

18.15 DEBORAH CORSI GEOMETRIA DI SEPPIE INZIMINO

19.00 EMANUELE VALLINI ROCHER DI FEGATO PRALINATO ALLE NOCCIOLE CON CONFETTURA DI CIPOLLA ROSSA

19.45 ANTONIO BADALAMENTI RISOTTO CON FAGIOLI CANNELLINI TRIPPA E OLIO AL PREZZEMOLO
Ad ogni piatto il vino in abbinamento. L’ingresso è libero e gratuito, ci si può prenotare scrivendo a leonardoromanelli@tiscali.it. Massimo 30 posti per ogni cooking show

 

DA SABATO 29 A DOMENICA 30 NOVEMBRE

logo senza scrittaFLORENCE WINE EVENT: Wine new generation!
Location: Tepidarium (Giardino dell’Orticoltura) – Via Vittorio Emanuele II, n. 1 – Via Bolognese, 17
Orario: 11.00 – 23.00
Ingresso: €10.00 (Drink card con 8 degustazioni a scelta, brochure e calice con tracollina). La cassa chiude un’ora prima del termine della manifestazione.
Descrizione evento: Nuove aziende, giovani produttori, aziende storiche con nuovi prodotti, aziende storiche con nuovi prodotti, nuove etichette. Un festival dedicato alle novità del mondo enologico, ma non solo, anche olio e prelibatezze gastronomiche. Tasting e Market!
Il Florence Wine Event è la kermesse dedicata ai vini di qualità. Questo evento di promozione enologica prevede sia la partecipazione di grandi aziende leader che di aziende più piccole, tutte contraddistinte dalla ottima qualità dei loro prodotti. Anche quest’anno i palati degli eno-appassionati saranno soddisfatti con una vasta e variegata scelta di etichette vinicole da tutta Italia.
Alle postazioni, come da tradizione del Florence Wine Event, saranno presenti gli stessi produttori che presenteranno al pubblico i loro vini e saranno disponibili a raccontare la loro storia ed i loro territori per far conoscere e apprezzare ciò che si gusta nel bicchiere. Quest’edizione del FWE è dedicata alle novità e ai giovani produttori che faticosamente e con tanto sacrificio affrontano il mercato enologico.
Al FWE 2014 saranno presenti elementi della tradizione italiana che da sempre accompagnano il vino e rappresentano le basi della nostra alimentazione: pane, olio e salumi.
Saranno presenti aziende provenienti dalla Toscana, Friuli Venezia Giulia, Piemonte e Veneto, esse avranno la possibilità di vendere direttamente i loro prodotti in modo che i visitatori possano acquistare direttamente le bottiglie di vino preferite. Florence Wine Event dal 2007 l’evento vino di Firenze (www.florencewinevent.com).
Ideato a organizzato da Promowine Firenze www.promowine.it. Una produzione Degustation srl Firenze.

 

SABATO 29 NOVEMBRE

logo senza scrittaCONCORSO BLOGGER: “LA MERENDA 2.0”
Location: Tepidarium (Giardino dell’Orticoltura) – Via Vittorio Emanuele II, n. 1 – Via Bolognese, 17
Orario: 15-17
Ingresso: libero e gratuito
Descrizione evento: Concorso realizzato in collaborazione con YELP, si svolgerà la selezione dei piatti pensati da blogger, appassionati, curiosi buongustai che reinterpretano la merenda toscana riportata ai nostri tempi. Sarà l’occasione per capire come possono essere ripensati gli ingredienti tradizionali per ottenere piatti quanto mai attuali. Info: Yelp Firenze