CHIANTI CLASSICO LA GRAN SELEZIONE

 

Degustazione guidata, venerdì 16 novembre ore 19.00

Correva l’anno 2013, un freddo febbraio, tempo di Chianti Classico Collection e anteprime: non solo le anteprime delle annate 2012, 2011 e Riserva 2010 ma tante anteprime-novità in quella storica edizione, a partire dal restyling del logo del Gallo Nero per approdare all’annuncio di una nuova tipologia di Chianti Classico al vertice della piramide qualitativa: la Gran Selezione appunto.

La Gran Selezione nei territori del Gran Ducato è la grande scommessa del Consorzio.

Ma di grande c’è altro.  Si parla di grande coraggio per la scelta storica e in controtendenza, con l’obiettivo di stratificare verso l’alto l’offerta enologica del territorio e rilanciare il marchio storico nel mondo.

Ma grande non finisce qui. Seguiteci ancora..

Nello specifico Gran Selezione è prima di tutto selezione dei vigneti: ovvero può essere prodotta con uve di esclusiva pertinenza aziendale, provenienti dai vigneti più vocati (altrimenti detti gran cru) e con regole severe (una sorta di gran guardia qualitativa o di grande fratello osservante il rispetto del disciplinare), per renderlo un vino di grande pregio, un nuovo punto di riferimento nel panorama enologico internazionale. In poche parole meno Gran Varietà e più Gran Selezione!

La Gran Selezione vanta un invecchiamento minimo di 30 mesi (sinonimo: grande impegno economico e grande attesa!) cui segue un periodo obbligatorio di affinamento in bottiglia di 3 mesi. A livello di caratteristiche organolettiche si presenta come un vino di grande struttura e profondità, un vero prodotto per gran gourmet, dovuto alla maturazione e alla materia prima utilizzata: il migliore Sangiovese dei migliori vigneti aziendali (insomma il Gran paradiso, ndr).

Gran Selezione per grandi intenditori e per grande piacere. Perfetto per abbinamenti come il gran pezzo o i ragù di carne e selvaggina, ma se ne sconsiglia l’abbinamento con gran ragù star , gran..chio e gran..seola.

Scherzi a parte, vi aspettiamo numerosi per questa sorta di gran galà del Chianti Classico Gran Selezione, che vi porterà in un grand tour per i comuni del Chianti storico.

Insomma non ve la lasciate scappare è il nostro Gran Consiglio!

 

Aziende in degustazione

Cantalici

Castelli del Grevepesa

Castello di Albola

Fontodi

Ruffino

Tenuta di Bibbiano

Valiano (Tenute Piccini)

Vicchiomaggio

Vignamaggio 

Villa Montepaldi

Volpaia 

 

Credits: Consorzio vini Chianti Classico

 

2018-11-08T18:38:59+00:0020 agosto 2018|Degustazioni guidate, News|