AZIENDA AGRICOLA NARDELLA

ESPOSITORE, desk 123,  Padiglione Arsenale Piano Primo

   +39 0882760074

  Via Sicilia 132,   71016 San Severo (FG)

   www.agrinardella.it

 

L’Azienda agricola NARDELLA è adagiata per molti ettari tra le rigogliose e verdeggianti campagne di San Severo (FG), a nord dell’assolato “Alto Tavoliere” delle Puglie, ingentilito dalle confinanti alture del Gargano e del Sub-appenino Dauno che lo cingono a mo’ di corona.
ll territorio vanta una secolare vocazione agricola con una particolare predilezione per le pregiate uve da vino, a bacca bianca e rossa, e la presenza di una cultivar, la Peranzana,  dal quale si ricava un olio extravergine di oliva unico in tutto il territorio nazionale.
L’Azienda NARDELLA muove i primi passi nel lontano 1940, grazie alla ferma “volontà contadina” ed alle capacità imprenditoriali di “Nonno Michele”,  di cui Michele e Angelo Nardella, attuali gestori, sono i diretti nipoti.
Nonno Michele, originario della vicina San Marco in Lamis, parte per l’America nel 1921 in cerca di fortuna come molti altri nostri conterranei agli inizi del secolo scorso. Dopo 5 anni di duro lavoro ritorna nella mai dimenticata terra natia alla ricerca di riscatto ed un nuovo avvenire per la sua famiglia. Con i risparmi gelosamente custoditi compera un esteso appezzamento in contrada Sant’Antonino, nell’agro di San Severo, dove tutt’oggi l’Azienda coltiva con tecnologie moderne e sapienza antica svariati ettari di vigneto. Negli anni 1950 venne costruita in campagna la prima cantina per vinificare in proprio le uve prodotte e nel 1952, con lungimiranza e grande intuito commerciale, prende avvio la vendite diretta di vino sfuso sia a San Severo che a San Marco in Lamis successivamente il testimone passa al figlio Antonio che continua l’attività.
Attualmente l’Azienda NARDELLA, in perfetta continuità con l’eredità morale ed imprenditoriale di “Nonno Michele”, e Antonio Nardella è dotata di una cantina di trasformazione ed imbottigliamento in contrada “Boschetto” molto all’avanguardia tecnicamente e conta su vigneti pregiati per circa 20 ettari perlopiù dislocati sulle collinette circostanti.
Tra le uve a bacca bianca maggiormente prodotte vi è il Bombino di antica origine locale. Invece la produzione di uve rosse è caratterizzata in particolar modo dall’autoctono “Nero di Troia” e dal “Pinot Nero”, vitigno alloctono.
Michele ed Angelo NARDELLA hanno effettuato nel corso dell’ultimo decennio notevoli investimenti, tanto in vigna che in cantina, al fine di produrre vini bianchi, rosati e rossi eccellenti, capaci di esprimere pienamente le potenzialità enologiche della Daunia, un territorio straordinario baciato dal sole, fertile e prodigo di frutti. Nel solco dell’antica tradizione di famiglia, l’Azienda Agricola NARDELLA intende curare sempre più le tecniche di coltivazione, il lavoro in cantina e l’affinamento in botte e bottiglia al fine di soddisfare il gusto del consumatore ed esaltare il rapporto qualità prezzo del nettare-vino prodotto.

2018-11-14T18:19:02+00:0014 novembre 2018|Beverage Vino|